Logo norama 74023c980d8fb75cb0b4bcbf5f56aedb6f64ef0a617d2793cd487266fdfe7d83

FLY & DRIVE NEI PAESI BALTICI

· innovazione, atmosfera e magiche luci nordiche ·

Shutterstock 256440031 16 mar18

Da Vilnius a Tallin, il fascino dei Paesi Baltici regala storia antica, tesori e cultura, avanguardia nordica: da scoprire in libertà!

PARTENZE


Partenze 2020:
Giornaliere, dal 1° giugno al 31 ottobre 2020

PROGRAMMA DI VIAGGIO


1° giorno

Vilnius

Arrivo a Vilnius, capitale della Lituania. Ritiro dell'auto a noleggio direttamente in aeroporto. Sistemazione all'Hotel Amberton Cathedral Square (4*, o similare). Ritiro del kit di benvenuto alla reception. Pernottamento.


2° giorno

Vilnius / Trakai / Kaunas (130 km ca)

Prima colazione in albergo. Mattinata dedicata alla visita della città che vanta ben 1.200 edifici medioevali e 48 chiese. Da non perdere una passeggiata nella città vecchia con la Via Gediminas, la Piazza della Cattedrale, il campus universitario, la via Pilies ricca di edifici storici risalenti al XVI-XVIII secolo, l'angolo gotico con le chiese di Sant'Anna e dei Bernardini, la Porta dell'Alba con la cappella della Madonna Miracolosa, la chiesa dei Santi Pietro e Paolo del XVII secolo, in stile barocco.
Partenza quindi per Trakai: questa antica capitale del Granducato della Lituania è oggi una tranquilla cittadina adagiata in una incantevole zona tra laghi e isole. Da non perdere il castello gotico del XV secolo, unico castello sull'acqua nell'Est europeo! Arrivo quindi a Kaunas. Sistemazione presso l'hotel Kaunas (4* o similare). Kaunas ha fama di essere stata una delle città meglio fortificate, e più attaccate, d’Europa. Quarto centro abitato per popolazione tra le repubbliche baltiche, corre veloce verso il futuro. Nel 2015 l’Unesco l’ha eletta Città del design; nel 2022 sarà Capitale europea della Cultura, mentre i tracciati verdi che segnalano i percorsi ciclabili ne fanno un centro a vocazione green.


3° giorno

Kaunas / Klapeida (200 km ca)

Prima colazione. Partenza in auto lungo il corso del fiume Nemunas, attraverso la magnifica campagna lituana. Lungo il tragitto possibile sosta per la visita di alcuni piccoli e graziosi centri come Jubarkas e Silute.
Arrivo a Klapeida e sistemazione presso l'hotel Euterpe (4* o similare). Pernottamento.


4° giorno

Curonian Spit

Prima colazione. Giornata dedicata alla scoperta del meraviglioso Curonian Spit, parte del Patrimonio UNESCO: si tratta di una striscia di terra lunga 100 km tra il Mar Baltico e la Laguna di Curonian che si articola tra immense dune di sabbia, foreste di pini e piccoli villaggi di pescatori. Si arriva fino a Nida, punto estremo della Lituania dove si trova la "grande duna", una delle più maestose d'Europa; questa zona è conosciuta anche come il "sahara della Prussia Orientale". Rientro a Klaipeda. Pernottamento in hotel.

Curonian spit

5° giorno

Klapeida / Riga (300 km ca)

Prima colazione. Partenza alla volta del Parco Nazionale di Samogitia dove sarà davvero piacevole passeggiare nei pressi del pittoresco Lago di Plateliai. Proseguimento per Riga. Consigliamo, lungo il percorso, una sosta alla Collina delle Croci, impressionante luogo di culto e fede del popolo lettone.
Arrivo nel tardo pomeriggio a Riga, capitale della Lettonia e sistemazione all'albergo Hestia Jugend (4* o similare).


6° giorno

Riga

Prima colazione. Giornata a disposizione alla scoperta della città. Riga, fondata nel 1201 dal Vescovo tedesco Alberto, è la più grande delle tre capitali Baltiche e regala uno straordinario caleidoscopio di stili architettonici. La città vecchia è di impronta medioevale con la piazza del Duomo, la chiesa e la torre di San Pietro, il castello di Riga del XIV secolo, il monumento alla Libertà, e poi il famoso quartiere Liberty, uno dei più grandi in Europa.


7° giorno

Riga / Sigulda / Cesis (120 km ca)

Prima colazione. Partenza da Riga verso Sigulda ed il Gauja National Park: Sigulda, situata nella parte più pittoresca della vallata di Gauja, è custode della leggenda medioevale Lettone della Rosa di Turaida. Ricca di risorse naturali, ha sfoggiato negli ultimi anni una forte sensibilità storica: straordinaria la conservazione dei suoi monumenti e reperti dei castelli medioevali, e la cura dei suoi parchi.
Proseguimento fino a Cesis, una delle città più suggestive e tipiche della Lettonia. Da non perdere la fortezza medievale e il grande parco che la circonda. Sistemazione presso l'hotel Cesis (3* o similare) e pernottamento.


8° giorno

Cesis / Tartu (190 km ca)

Prima colazione. Partenza verso nord. Le citta "gemelle" di Valka e Valga segnano il confine tra Lettonia ed Estonia. Proseguimento verso nord e arrivo a Tartu, la seconda città dell'Estonia.
A Tartu si potranno ammirare i ponti della città, sulla collina Toomemägi, il Ponte dell'angelo ed il Ponte del diavolo, le rovine della Cattedrale luterana e quella ortodossa della Dormizione, la Piazza del Municipio, ed il Quartiere delle zuppe, nel quale ogni strada ha il nome di un ingrediente tipico utilizzato nella preparazione delle zuppe. Sistemazione all'hotel London (4* o similare).


9° giorno

Tartu / Tallin (200 km ca)

Prima colazione. Partenza verso Kallaste, e lungo le rive del lago Peipsi fino a Mustvee. Proseguimento verso Tallin. Consigliamo una sosta nel Parco Nazionale di Lahemaa, noto per le numerose Manor House d'epoca e per l'interessante Museo della Vodka. Arrivo a Tallin e sitemazione presso l'hotel Kreutzwald (4* o similare). Serata a disposizione.


10° giorno

Tallin

Prima colazione. Tempo a disposizione per visita della città, che in estate si anima di vita, colore e tanta atmosfera. Si ammireranno fra l'altro: la Collina di Toompea con l'omonimo Castello, la magnifica Cattedrale di Alexander Nevsky, le antiche fortificazioni medievali con le famose torri di Pikk Hermann e Kiek in de Kök , la Piazza del Municipio, splendida opera gotica risalente al XIII-XIV secolo, il passaggio di santa Caterina.
Consigliamo anche la visita del magnifico palazzo di Kadriorg, un autentico gioiello! Il Palazzo di Kadriorg ed il Parco annesso furono fondati dallo Zar Pietro I, su progetto dell’architetto italiano Niccolò Michetti. Il palazzo fu costruito sui concetti e modelli italiani: un edificio principale e 2 secondari. Forte l’impronta barocca, con magnifici soffitti stuccati e dipinti. Al suo interno sono inoltre custodite migliaia di opere d’arte europee. Molto interessante anche il vicino museo d'arte KUMU, molto particolare per la Sua architettura, che custodisce una bella selezione dell'arte estone nel corso dei secoli.

3. shutterstock 561114142   tallin

11° giorno

Tallin / Rientro in Italia

Prima colazione. Rilascio dell'auto in aeroporto e volo di rientro per l'Italia.

RICHIEDI ULTERIORI INFORMAZIONI

PREZZI


QUOTE INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE DA VILNIUS A TALLIN

adulto in camera doppia, noleggio auto cat. B (VW Polo o similare) € 985
adulto in 3° letto € 495


LA QUOTA COMPRENDE:

  • 10 Notti in hotels 3* sup / 4 stelle, in camere con servizi privati
  • Noleggio auto della tipologia prescelta sulla base di 2 persone con km illimitato, tasse locali, assicurazioni base
  • ritiro dell'auto in aeroporto a Vilnius e riconsegna a Tallin, one-way fee inclusa 
  • welcome kit con mappe
  • tasse locali
  • Contatto d'emergenza in loco 24 ore
  • Assicurazione medico/bagaglio


LA QUOTA NON COMPRENDE:

  • Voli dall'Italia
  • noleggio auto di categorie superiori: contattare i ns uffici

Durata 11 giorni / 10 notti


Prezzo a partire da 985,00

RICHIEDI ULTERIORI INFORMAZIONI STAMPA QUESTA PROPOSTA
CONDIVIDI SUI SOCIAL

Per visualizzare i bottoni di Facebook, Twitter e Whatsapp, che ti permettono di condividere le nostre proposte, devi esprimere il tuo consenso all'utilizzo di cookies di terze parti (inviati da addThis) premendo il bottone Conferma qui sotto. Se sei loggato in questo momento ad una o più di queste piattaforme, devi essere a conoscenza che sarai tracciato da esse.

Conferma Nega Cookie Policy
H iata accredited agent 93d15fb8c94e2ac325100981368c440fa69ab3e236705f5ab4319267112983da
H allianz 9b9fda852a52aa314958fb5d572d2bbdd22092a7840455515bff7b9ad11684c4
H visit finland 4ec1f8dd875cc6c0cab62cf3be3bdbf6d56103dea7398fc2712b20ff2e5d470f
H visit greenland 7ea490072e5245e5c3a2985c3f06302e3ac0c24e0538045c8e43ec6c0d1171ae
H quebec city 62ab042cb85429d73fd81c6373420ca01e19549d1e2d9dd5bcbe7f746ace3ad1
H fondo garanzia viaggi d55d703aabf01dee453d3e02d2e06e935a06acd46c50c76ccdc5b81c3e2451c0
H innovation norway 6ba86f4bfdd21c41986adf10469c8a889176bebff168c2971b2d2b94cf746129
H visit denmark 964f808ed1dee9df0ee3f9001378a8bed3c8ddacee313372dfc2297abb404400
H inspired by iceland 9cc1f675a472fa6e3d5639e7e0d9a1ebaf19ca8445c4d4b71de6ed8e7504b404
H visit anchorage 634b3465a785ccb3a85c3c5e0d0e963d0bcf0755da8d3a307fdce5bbc603955a
Top