Logo norama 3

COLORI D'ISLANDA: LAVA & AURORA

· Tour autunnale Ring Road, in italiano ·

Isl 26sep

Le meraviglie della natura si susseguono rapidi uno dopo l'altro. Un pieno di natura forte e talvolta aspra, attraverso le terre d'Islanda ed i suoi mille volti: ghiacciai e vulcani, fiumi e laghi glaciali, sorgenti calde, solfatare, cascate che spuntano dagli arcobaleni, si alternano duettando tra verdi pascoli e vallate immense bruciate dalla lava. E di notte, con un po' di fortuna, lo spettacolo dell'aurora boreale, che si presenta a queste latitudini a partire dalla fine di Agosto.



Aurora boreale
Iceberg 4

PROGRAMMA DI VIAGGIO


1° giorno

... / Arrivo in Islanda
17 settembre '24

Arrivo a Reykjavik. Trasferimento con Flybus (biglietto incluso) dall’aeroporto di Reykjavik all'hotel prenotato. Cena libera e pernottamento all'hotel Klettur o similare.


2° giorno

Reykjavik / Il Circolo d'Oro / Parco Nazionale di Thingvellir (300 km ca)
18 settembre '24

Prima colazione in hotel.
Inizio del tour in direzione del famoso Circolo d’Oro per visitare tre dei siti più famosi d'Islanda: il Parco Nazionale di Thingvellir, il famoso geyser Strokkur e la sontuosa Cascata di Gullfoss, la “cascata d’oro”. Thingvellir è un luogo di notevole interesse geologico e storico: nel X secolo, fu fondato qui il parlamento islandese. 
Lungo il viaggio verso la costa meridionale si ammireranno pittoresche cascate: quella di Seljalandsfoss, alta 62 metri, dove si può camminare dietro il mantello d’acqua e Skógarfoss, una delle più alte d’Islanda, chiamata “il velo della sposa”. Segue quindi la visita del promontorio di Dyrhólaey, dove nidificano diverse specie di uccelli tra cui le stupende pulcinelle di mare dal becco arancione. Sistemazione presso l’Hotel Dyrhólaey o similare. Cena e pernottamento.

AURORA BOREALE: in Islanda l’aurora boreale è visibile già da fine agosto, a condizione che il cielo sia sufficientemente buio e il meteo sia favorevole. Le aurore possono essere avvistate fino ad aprile in ogni luogo del Paese, a qualsiasi ora tra il tramonto e l'alba; vedere un’aurora boreale al sorgere o al calare del sole è uno degli spettacoli più belli della natura. La ns guida, in base alle previsioni meteo del giorno, Vi terrà informati riguardo alla possibilità di avvistamento, day-by-day.


3° giorno

Lungo la costa meridionale - Parco Nazionale di Skaftafell / Navigazione sulla laguna glaciale di Jökulsárlón (280 km ca)
19 settembre '24

Prima colazione in hotel.
La giornata inizia con una passeggiata sulla spiaggia nera di Reynisfjara, una delle più belle d'Islanda. Qui la natura offre ai viaggiatori un panorama impareggiabile, dominato da faraglioni svettanti verso il cielo e da una nera scogliera in basalto colonnare. La splendida architettura naturale, composta da colonne a base esagonale di spessore pressochè identico ma di diversa altezza, è il risultato di un rapido raffreddamento della lava venuta a contatto con l’acqua. Proseguimento quindi verso il villaggio di Vík e continuazione lungo il Sud dell’Islanda, attraverso la più grande regione lavica del Mondo, quella di Eldhraun. Si raggiunge il Parco Nazionale di Skaftafell, situato ai piedi del ghiacciaio Vatnajökull, il ghiacciaio più grande d’Europa. Visita della spettacolare laguna glaciale di Jökulsárlón dove si effettua una navigazione tra gli iceberg di colore bianco e blu. La presenza degli iceberg che arrivano fino al mare è una caratteristica davvero particolare di questo lago poiché gli iceberg, che provengono direttamente dalla lingua del ghiacciaio, trionfano con la loro bellezza e i loro straordinari colori anche d’estate; rotti in frammenti formano poi dei "diamanti" spiaggiati dalle onde. Cena e pernottamento all’hotel Jökull o similare. 


4° giorno

Höfn, i Fiordi Orientali (290 km ca)
20 settembre '24

Prima colazione in hotel.
Si prosegue il viaggio nella regione dei Fiordi Orientali; un paesaggio magnifico di lunghi, stretti fiordi a picco sull’oceano e vette frastagliate. Si tratta inoltre dello zoccolo più antico dell’isola, plasmato per milioni di anni dalle lingue glaciali, con vene minerarie magmatiche risalenti a molti milioni di anni fa, che un tempo si trovavano a una profondità superiore ai tre chilometri. Si visiteranno pittoreschi villaggi sul mare, come Djúpivogur, situato sulla punta di una penisola e visitato regolarmente da renne erranti e dove occasionalmente si spingono anche foche curiose. Cena e pernottamento presso l’Hotel Valaskjàf o similare.


5° giorno

Dettifoss / Myvatn (280 km ca)
21 settembre '24

Prima colazione. Viaggio attraverso lo strabiliante altopiano desertico di Möðrudalsöræfi, dai paesaggi quasi lunari: una distesa di pura natura, dove oltre alle strade, non ci sono altri segni lasciati dall’uomo! Segue una sosta per ammirare la famosa Cascata di Dettifoss, la più potente e grande d’Europa, in effetti il suo nome significa "la cascata dall'acqua che rovina". Si prosegue verso la solfatara Námaskarð, dove in un paesaggio dai colori vivaci (prevalentemente giallo e rosso), pozze di roccia fusa ribollono ed il vapore fuoriesce a sorpresa da ognidove. Sistemazione presso l’Hotel Laxa o similare. Cena e pernottamento.

Facoltativo (vedi supplemento): ingresso a Myvatn Nature Baths
è tradizione storica per la gente del Lago Myvatn approfittare dell’abbondante acqua geotermica della zona per concedersi bagni caldi e rilassanti. Oggi tutti possono godersi questo privilegio ai Myvatn Nature Baths, nelle calde acque della laguna circondata dai magnifici panorami della riserva naturale del lago Myvatn. L’acqua dolce è ricca di preziosi minerali, un vero trattamento di bellezza per il corpo ed un favoloso effetto rilassante, in un piacevolissimo bagno in queste acque azzurro-lattiginose. Oltre alle vasche, sono presenti sauna e bagni di vapore a 50°C con umidità 100%. Nel centro è disponibile un cafè-ristorante.


6° giorno

Il Lago Mývatn / Goðafoss / Akureyri (150 km ca)
22 settembre '24

Prima colazione in hotel. Partenza quindi alla scoperta del Lago Mývatn e dei suoi dintorni: passeggiata tra i crateri di Skutustaðir, e Dimmuborgir dove si potranno ammirare strane formazioni vulcaniche che ricordano castelli in rovina. Negli ultimi anni, l’area è stata resa celebre grazie alle riprese della serie Il Trono di Spade. Proseguimento per la Cascata di Goðafoss,  "la cascata degli dei" e quindi Akureyri, conosciuta come la “Capitale del Nord”. Pernottamento nell’area di Akureyri, presso l’hotel Nordurland Akureyri / Hotel Dalvik o similare. Cena e pernottamento.


7° giorno

Skagafjörður / Reykjavik (450 km ca)
23 Settembre '24

Prima colazione e viaggio di rientro a Reykjavik attraverso le regioni dello Skagafjörður e Hrútafjörður: in quest'ultima vengono allevati i famosi cavalli islandesi. Sosta al meraviglioso canyon di Kolugljúfur, con le Cascate di Kolufossar, un gruppo di 3 fragorose cascate. Proseguendo verso sud, sosta al cratere vulcanico di Grábrók, e possibilità per chi lo desideri, di una breve passeggiata. Arrivo nel pomeriggio a Reykjavík e pernottamento presso l’hotel Klettur o similare.


8° giorno

Reykjavik / ...
24 settembre '24

Prima colazione in hotel. Trasferimento in aeroporto con bus o Flybus, in base all'orario di partenza del Vs volo per l'talia.

RICHIEDI INFORMAZIONI

PREZZI


QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE DA REYKJAVIK

In doppia Supplemento Singola Adulto in 3° letto
€ 2.750 € 750 € 2.650


LA QUOTA COMPRENDE:

  • Sistemazione: 7 notti negli hotels indicati o similari, camera con servizi privati
  • Tutte le prime colazioni
  • 5 Cene durante il tour, a 2 portate 
  • Trasferimento all'arrivo dall'aeroporto all' hotel (Flybus o privato, in base all'orario di arrivo)
  • Accompagnatore parlante italiano (dal 2° alla sera del 6° giorno)
  • Pullman granturismo idoneo al percorso (dal 2° al 6° giorno)
  • Navigazione sulla laguna glaciale di Jokurlsarlon con il mezzo anfibio
  • Assicurazione Viaggio Allianz medico/bagaglio con estensione per pandemie


SUPPLEMENTI FACOLTATIVI:

ingresso ai Myvatn Nature Baths € 60 a persona


LA QUOTA NON COMPRENDE:

  • Voli aerei dall'Italia
  • Bevande, mance ed extra di carattere personale
  • Tutto quanto non espressamente indicato sotto la voce "la quota comprende"


NB: a causa della variabilità delle condizioni stradali e meteo, ci riserviamo il diritto di modificare gli itinerari senza preavviso qualora tecnicamente necessario.

dal 17 al 24 settembre 2024


Durata 8 giorni / 7 notti


Prezzo a partire da 2.750,00 €


Accompagnatore in lingua italiana


Genere   Natura 4 Culture 4

Adatto a Famiglia 2 Coppie 3 Viaggio di nozze 3
RICHIEDI INFORMAZIONI STAMPA QUESTA PROPOSTA
VISUALIZZA LA MAPPA

Per visualizzare la mappa devi esprimere il tuo consenso all'utilizzo di cookies di terze parti (inviati dal servizio Google Maps) premendo il bottone Conferma qui sotto.

Conferma Nega Cookie Policy
CONDIVIDI SUI SOCIAL

Per visualizzare i bottoni di Facebook, Twitter e Whatsapp, che ti permettono di condividere le nostre proposte, devi esprimere il tuo consenso all'utilizzo di cookies di terze parti (inviati da addThis) premendo il bottone Conferma qui sotto. Se sei loggato in questo momento ad una o più di queste piattaforme, devi essere a conoscenza che sarai tracciato da esse.

Conferma Nega Cookie Policy
H visit finland
H visit rovaniemi
H visit greenland
H quebec city
H visit anchorage
H innovation norway
H visit denmark
H visit lofoten
H inspired by iceland
H nordic tourism collective
H allianz
H iata accredited agent
H astoi member
H fondo garanzia viaggi
Top