Logo norama 3

PROPOSTA N. 36



MERAVIGLIOSI ALTIPIANI D'ISLANDA

tour con accompagnatore in italiano 10 giorni/9 notti


Durata 10 giorni / 9 notti


Prezzo a partire da 3.895,00 €


Accompagnatore in lingua italiana

DESCRIZIONE


Non serve andare sulla luna: basta fare un viaggio in Islanda, terra dai paesaggi estremi e primordiali! Spazi infiniti dove il silenzio canta le odi alla natura solitaria, che accarezza la danza gioiosa delle pulcinelle di mare in volo. Il fragore di superbe e maestose cascate si alterna a quello delle lagune glaciali puntellate dagli iceberg che si lasciano trasportare lentamente secondo gli umori dei venti. E l'acqua immobile accarezza il corpo durante un bagno termale in mezzo alla natura.
I contrasti della terra di ghiaccio e di fuoco: tra gli spettacoli più belli del Pianeta!


Balena 2
Uscita in barca
Iceberg 4
Geothermal 2

PARTENZE


2024

Luglio:  06, 20, 27
Agosto:  03, 10, 19

PROGRAMMA DI VIAGGIO


1° giorno

... / Reykjavik

Arrivo a Reykyavik, capitale dell'Islanda. Pernottamento presso l'hotel Klettur (o simillare, in centro città).


2° giorno

Reykjavík / Penisola di Reykjanes/ Þingvellir (335 km ca)
I campi di lava - I geyser e le sorgenti termali - Il parco nazionale patrimonio UNESCO

Prima colazione in hotel. Incontro con la guida parlante italiano.
La giornata inizia con il giro panoramico di Reykjavík, che, quasi come una base venusiana, ci offre, tra l'altro, monumenti spettacolari quali la cupola del Perlan, la chiesa di Hallgrimur, incorniciati dal blu profondo del mare. 
Si lascia quindi Reykjavik con la guida e l’autista in direzione del faro di Reykjanesviti per poi sostare nell’area geotermica sita nei pressi del lago Kleifarvatn, ricca di sorgenti termali e pozze di fango che ribollono con piccole e regolari eruzioni dal suolo.
Attraverso l'area di Nesjavellir ricca di fenomeni geologici, si prosegue verso la regione del Thingvallavatn, dove si trova il più grande lago d’Islanda. Visita del Parco Nazionale di Thingvellir, di estremo interesse naturalistico, geologico e storico.
Cena e pernottamento nell’area di Hveragerdi


3° giorno

Gullfoss / Geyser / Kjölur / Akureyri (375 km ca)
Le sorgenti calde - La cascata maestosa - Gli altipiani desertici

Prima colazione in hotel. Si ammirano oggi la “Cascata d’Oro” di Gullfoss e le sorgenti calde dei geyser. Successivamente percorrendo una strada sterrata che taglia due ghiacciai, percorsa anticamente da vichinghi e predoni, si attraversano gli altipiani interni lungo la pista di Kjölur tra brughiere, lande desertiche, ghiacciai, fiumi glaciali, laghi e colate laviche. Sosta nell’area geotermica di Hveravellir tra fumarole e vasche termali. Si continua quindi verso Akureyri, la capitale del Nord. Pernottamento presso l'Hotel Edda Akureyri (o similare, per 2 notti).


4° giorno

Akureyri / Mývatn (320 km ca)
Le impressionanti formazioni vulcaniche - I fenomeni geotermici - Una ricca avifauna

Prima colazione in hotel.
Giornata oggi dedicata alla scoperta dell’area del Lago Mývatn, paradiso naturalistico nei dintorni del vulcano Krafla, incorniciato da formazioni geo-vulcaniche che sembrano appartenere ad un altro pianeta. Questa zona è particolarmente interessante per gli appassionati di ornitologia grazie alle molte specie di oche artiche che la popolano e vi nidificano a partire dal mese di aprile.Tra le sue suggestive attrazioni vi sono gli pseudocrateri di Skútustaðagígar, le bizzarre formazioni laviche di Dimmuborgir e la pittoresca zona di Námaskarð/Hverarönd con le sue fumarole in perenne attività e ricche di argilla.
Rientro ad Akureyri per il pernottamento.


5° giorno

Húsavík / Adbyrgi / Dettifoss / Myvatn (250 km ca)
Avvistamento balene - Il litorale - I profondi canyon - La cascata più imponente d'Islanda

Prima colazione in hotel. Si raggiunge oggi la colorata cittadina portuale di Húsavík da dove si parte in barca per avvistare le balene. Al rientro, si continua verso il Parco Nazionale di Vatnajokull che accoglie la più grande calotta glaciale d'Islanda. Qui dove si trova anche il canyon glaciale di Ásbyrgi, dalla singolare forma a ferro di cavallo. Si arriva quindi a Dettifoss, una cascata alta ben 44 mt e la più potente d’Europa situata lunto il corso del fiume Jökulsá á Fjöllum.
Cena e pernottamento nell’area di Mývatn, Hotel Narfastadir o Laugar (o similare).


6° giorno

Mývatn / Egilsstaðir / Islanda Orientale (210 km ca)
Gli altipiani desertici ed i fiordi orientali

Prima colazione in hotel. Partenza verso gli altopiani interni di Möðrudalsöræfi, in un’area naturalistica sub-artica di straordinaria bellezza. Si percorre oggi la mitica zona dei fiordi dell'Est, dove imponenti montagne si gettano a picco nell'oceano, fino a Egilsstaðir, la capitale dell’est dell’Islanda, situata alle porte dei fiordi orientali.
Cena e pernottamento nell’area, presso l'hotel Edda Egilsstaðir (o similare).


7° giorno

Djúpivogur / Jökulsárlón / Skaftafell (320 km ca)
Fiordi e montagne scoscese - Pittoreschi litorali - Le lagune glaciali - Il parco nazionale più vasto d'Europa

Prima colazione in hotel. Continuando attraverso gli stupendi fiordi dell'est si giunge a Djúpivogur, piccolo e suggestivo villaggio di pescatori, dove si sosta per una visita. Proseguimento verso sud, ed arrivo nella zona del maestoso ghiacciaio del Vatnajökull, il più grande d'Europa e che occupa l’8% del territorio islandese, ospitato all'interno del parco Nazionale di Skaftafell, un’oasi verde tra le lingue glaciali che scendono dai ghiacciai Öræfajökull e Vatnajökull. Si ammira la laguna glaciale di Jökulsárlón dove numerosi iceberg galleggiano silenziosi nell'immenso. Navigazione nella laguna con mezzo anfibio.
Cena e pernottamento nell’area di Kirkjubæjarklaustur presso l'hotel Skaftafell (o similare).


8° giorno

Eldhraun / Landmannalaugar / Hekla (305 km ca)
Le montagne multicolori - I campi di lava - Le sorgenti calde

Prima colazione in hotel. Si attraverà oggi l'imponente campo lavico di Eldhraun, la colata lavica pià grande del mondo che copre un'area di 565 kmq (formatasi all'incirca nell’anno 1783 dopo la tremenda eruzione del vulcano Laki. Qui l'equipaggio dell'Apollo 11 venne ad allenarsi per l'imminente moonwalk) e si ripiega nuovamente verso l’interno dell’Islanda, per attraversare la riserva naturale di Fjallabak fino a Landmannalaugar, incantevole zona tra maestose vette di riolite, tortuose colate di lava, limpidi laghetti di montagna e fonti termali; si potrà provare un tiepido bagno immersi nella natura del Nord. Pranzo al sacco incluso.
Lasciata questa zona dai colori unici si passa alle distese dei campi di cenere, pomice e lava posti ai piedi de vulcano Hekla, il più famoso d’Islanda.
Cena e pernottamento in zona presso l'Hotel Hvolsvollur (o similare).


9° giorno

Þórsmörk / Sekjalandsfoss / Reykjavík (285 km ca)
Il Sud: la riserva naturale - la grande cascata - fertili pianure

Prima colazione in hotel.
Mattinata dedicata alla scoperta della costa sud: qui le sconfinate e verdi praterie si gettano nel mare. Si ammireranno le imponenti cascate di Seljalandsfoss e Skogar. Si prosegue fino alla spiaggia nera di Reynisfjarra tra le più fotografate del paese situata vicino al piccolo villaggio di Vík ai piedi del ghiacciaio di Mýrdalsjökul. Nel pomeriggio rientro a Reykjavík per il pernottamento presso l'hotel Klettur (o similare, centrale).


10° giorno

Reykjavik / ...

Prima colazione. Termine dei servizi.

PREZZI


QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE DA REYKJAVIK

In doppia In singola
€ 3.895 € 5.185


LA QUOTA COMPRENDE:

  • Sistemazione per 9 notti: 2 notti in hotel 3 stelle a Reykjavik, 7 notti in alberghi di cat. turistica (tutte le camere con servizi privati)
  • Transfer aeroportuali a/r, raggruppati con servizio di bus aeroportuale Flybus
  • Trattamento base di prima colazione e pernottamento
  • 5 Cene a 2 portate oppure a buffet
  • 1 Pranzo a due portate (3° giorno)
  • 1 Lunch box (8° giorno)
  • Accompagnatore parlante italiano durante il tour dal 2° all'8° giorno
  • Trasporto in pullman  come da itinerario dal 2° all'8° giorno, wifi gratuito a bordo
  • Visite, escursioni ed ingressi come da programma: avvistamento balene a Hùsavìk, escursione con il mezzo anfibio alla laguna glaciale
  • Assicurazione viaggio Allianz medico/bagaglio con estensione per pandemie


SUPPLEMENTI FACOLTATIVI:

  • ingresso alla laguna "Forest Lagoon" ( il 3° o 4° giorno), compreso utilizzo asciugamano: a partire da € 65


LA QUOTA NON COMPRENDE:

  • Voli dall'Italia
  • Bevande, mance ed extra di carattere personale
  • Tutto quanto non espressamente indicato sotto la voce "la quota comprende"


NB: a causa della variabilità delle condizioni stradali e meteorologiche, ci riserviamo il diritto di modificare gli itinerari senza preavviso, ove necessario.

Norama S.r.l. - Via Verdi, 7 - 24121 Bergamo - ITALY - Partita IVA 02882290162
  +39 035 238687           info@norama.it
© Copyright Norama S.r.l. - Tutti i diritti riservati - La riproduzione anche parziale è vietata